Home Spigolature

    

 

alt






massime, 
aforismi,
poesie







      Un giorno la Paura bussò alla porta; il Coraggio andò ad aprire e... non vide nessuno! M. Luther King 

  Il guaio della vita di oggi è che molti di noi muoiono prima di essere nati pienamente. Erich Fromm

      Colui che conosce gli altri è sapiente, colui che conosce se stesso è illuminato.Colui che vince un altro è potente, colui che vince se stesso è forte. Tao – Te – Ching.

  Il sonno della ragione genera mostri.  Bertolt Brecht 
                               
      Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa sente se stessa e percepisce la propria vita.
       Hermann Hesse
 
            
  Noi psicoterapeuti di formazione analitica siamo dei portatori sani di malattia.
   
      Il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce.   B. Pascal       
                                          

  Il successo è la capacità di passare da un insuccesso all'altro senza perdere  l'entusiasmo.   
        W. Churchill                                                                                

      Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.

  Noi non possiamo fermare il vento ma possiamo imparare a dirigere le vele.

     ♦ La soluzione è dentro te stesso: quando smetterai di cercare altrove e volgerai l'attenzione di cuore e mente dentro di te, allora troverai la risposta che cerchi. G. Signorini

  "Far divenire conscio l'inconscio" vuol dire ridestarsi, disperdere le illusioni, le finzioni e le menzogne, vedere la realtà così com'è. Colui che si ridesta è l'uomo ormai affrancato, l'uomo la cui libertà non può venir limitata né dagli altri, né da se stesso. E.  Fromm

     Il torturatore legge negli occhi della propria vittima la possibilità di diventare il suo aguzzino.
     
P. P. Pasolini

 
La psicoanalisi rappresenta una "minaccia" perché ci dice che non siamo noi gli arbitri del nostro destino.
   O. Gabbard

    
Una gran brutta esperienza: svegliarti un giorno e accorgerti che stai vivendo una vita non tua. G. Signorini

♦  É l'appercezione creativa, più di ogni altra cosa, che fa sì che l'individuo abbia l'impressione che la vita valga la pena di essere vissuta. In contrasto con ciò vi è un tipo di rapporto con la realtà esterna che è di compiacenza, per cui il mondo ed i suoi dettagli vengono conosciuti solamente come qualcosa in cui ci si deve inserire o che richiede adattamento. La compiacenza porta con sè un senso di futilità per l'individuo e si associa all'idea che niente sia importante e che la vita non valga la pena di essere vissuta. D. Winnicott

     La critica è nelle orecchie di chi l'ascolta. P. P. Pasolini  

♦  L'intelletto nasce dal dolore. S. Ferenczi



alt
Credevo che il mio viaggio
fosse giunto alla fine,
all'estremo delle mie forze,
che la via davanti a me fosse sbarrata,
che le provviste fossero finite
e fosse giunta l'ora di ritrarmi
nel silenzio e nell'oscurità.

Ma ho scoperto che la tua volontà
non conosce fine per me.
E quando le vecchie parole sono morte,
nuove melodie sgorgano dal cuore.

Dove i vecchi sentieri son perduti,
appare un nuovo meraviglioso paese.

R. Tagore






altUn mattino una fanciulla cieca
venne ad offrirmi una ghirlanda di fiori 
avvolta in una foglia di loto.

Me la misi intorno al collo,
e mi vennero le lacrime agli occhi.

La baciai e le dissi: "Sei cieca  
proprio come sono ciechi i fiori.
Tu stessa non sai
quanto è bello il tuo dono".

            R. Tagore


      
     La Verità in psicoanalisi è il sintomo... là dove c'è sintomo c'è una verità che si fa strada. J.Lacan

  Parola "piena" e parola "vuota". Le parole vuote ci parlano di simboli, significati, emozioni; con le parole piene simboli, significati ed emozioni ci parlano di se stessi.

     Dimmi e io dimenticherò, fammi vedere e forse non ricorderò, coinvolgimi e io capirò. Proverbio nativo americano

  Tre regole d'oro da seguire: coltiva il tuo carattere, sviluppa le tue potenzialità, pensa con la tua testa. Enzo Biagi

     
La paura reiterata di una realtà immaginaria perturbante finisce per "creare" quella realtà.

  Quando non si trova riposo in se stessi, è inutile cercarlo altrove. La Rochefoucauld

      Vive solo chi "sente". R. Biancoli

  Quando il diavolo si sveglia il mondo si addormenta. (...) Quando il diavolo ritorna a dormire il mondo si risveglia. (...) Quando il diavolo ritorna a dormire il mondo non vuole ricordare. R. Boggiani

      In nulla al mondo io credo così profondamente, nessun'altra idea mi è più sacra di quella dell'unità, l'idea che l'intero cosmo è una divina unità e che tutto il dolore, tutto il male consistono solo nel fatto che noi, singoli, non ci sentiamo più come parti inscindibii del Tutto, che l'Io dà troppa importanza a se stesso.                  Hermann Hesse

Una specie di fede fanatica nelle risorse della psicologia del profondo mi ha sempre indotto a considerare gli occasionali insuccessi come conseguenze della nostra personale inettitudine piuttosto che di una «incurabilità» del paziente, sicché di fronte ai casi difficili, quelli che non potevano essere risolti con la tecnica abituale, mi sono trovato nella necessità di modificare la tecnica stessa. S. Ferenczi

     
Non bisogna dimenticare che anche in medicina esistono le mode: si tende a privilegiare tutto ciò che è nuovo e tecnologicamente avanzato, senza avere peraltro stabilito se le novità rappresentino un reale vantaggio per gli ammalati. Silvio Garattini

    


alt
Ora so che bisogna alzare le vele,
e farsi portare avanti dai venti della sorte
dovunque spingano la nave.

Dare un senso alla vita può sfociare in follia,
ma una vita senza senso
è la tortura dell'inquietudine
e del vago desiderio:
è una nave che desidera ardentemente il mare,
ma ha paura.

E. Lee Masters







       Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola.   Giovanni Falcone

  É quasi impossibile portare la fiaccola della verità in mezzo alla folla senza bruciacchiare la barba a qualcuno. G. C. Lichtenberg

       Il difetto fisico può dare ali all'ardimento spirituale. T. Mann

  Niente più dell'improvvisa mutazione dell'ordinario in terribile ha il potere di turbare il nostro animo.
    S. Freud         

         L'emozione è come un fiume: se è secco siamo nel deserto, se è sovrabbondante anneghiamo. Il terapeuta, se riesce a meritarsi la fiducia del paziente, diventa come gli argini di questo fiume poiché lo aiuta  a sviluppare la sua energia emotiva  in un contesto di sicurezza.

  ♦  "Signore dammi la forza di cambiare le cose che posso modificare e la pazienza di accettare quelle che non posso cambiare e la saggezza per distinguere la differenza tra le une e le altre." Tommaso Moro

    

   da Lettera ad una bambina che sta per nascere:

     Riusciremo a volerti senza pretendere, a guardarti senza riempire il tuo spazio di parole, inviti, divieti? Riusciremo ad accorgerci di te anche dai tuoi silenzi, a rispettare la tua crescita senza gravarla di sensi di colpa e di affanni?
     Riusciremo a stringerti senza che il nostro contatto sia richiesta spasmodica o ricatto d'affetto?

    Mi piacerebbe che qualcuno ti insegnasse a inseguire le emozioni come gli aquiloni fanno con le brezze più impreviste e spudorate: tutte, anche quelle che sanno di dolore. Mi piacerebbe che ti dicessero che la vita comprende la morte: perché il dolore non è solo vuota perdita ma anche affettività, acquisizione, oltre che sottrazione.alt

   Mi piacerebbe che qualcuno ti insegnasse a stare da sola, ti salverebbe la vita: così non dovrai rincorrere la mediocrità per riempire vuoti, né pietire uno sguardo o un'ora d'amore.

  
Mi piacerebbe che la persona che più ti amerà possa amare il tuo congedo come un marinaio che vede la sua vecchia barca allontanarsi e galleggiare sapiente lungo la linea dell'orizzonte... e tu allora porterai quell'amore sempre con te, nascosto nella tua tasca più intima.

P. Crepet

 


     
♦  Rientra nei principi ovvii della nostra educazione la tendenza a recidere anzitutto le radici vitali e a cercare in un secondo tempo di sopperire artificialmente alla loro mancanza.   Alice Miller

  ♦  E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.  Albert Einstein   alt

        ♦  Nessun vento è favorevole per chi non sa dove andare. Seneca

  ♦  Ogni atto mancato è un discorso riuscito. J. Lacan

       
♦  Spesso le madri provano sentimenti di stanchezza, d'irritazione e di noia, sentimenti che devono riconoscere ed accettare perché solo così saranno in grado di amare davvero i figli. Pretendere la perfezione è controproducente perché non fa che esasperare le tensioni. D. Winnicott

♦  Dentro di me c'è tutto: il bambino piccolo, l'adulto, l'assassino, il santo; sono narcisista e sono distruttivo. Nel paziente non c'è nulla che non sia anche in me e solo se riesco a richiamare dentro di me quelle esperienze di cui, esplicitamente o copertamente, il paziente mi parla; solo se esse trovano un'eco nel mio interno; solo allora posso sapere di che cosa mi sta parlando, e posso restituirgli la verità su quello che ha detto. E. Fromm

    
♦  E' più facile negare la realtà piuttosto che andare contro alle proprie convinzioni.



alt         Il cielo carico d'Estate
         gronda di blu e bianco.
         Volo seguendo l'aria, ora calda,
          fresca di notte;
          nuoto in questa carnosa,
          viva,
          penetrante dimensione;
          mi fermo a riposare
          in un nido dimenticato
          e mi risveglio allo
          scrosciare di una cascata.

          Scivolo verso il mio Destino,
          pregando gli dei
          di farmi procreare
          prima di morire.
                 
                      Mapi




 




♦  Ah, Felicità, su quale treno della notte viaggerai? So che passerai, ma sempre in fretta e non ti fermi mai... L. Dalla

   
♦  L'arte è per me un tormento, angoscioso quando il lavoro va male, estasiante quando va bene: ma sempre mi possiede senza scampo. Michelangelo B.

♦  Il nostro è un lavoro fisico, nel senso più immediato del termine: noi siamo il corpo attraverso il quale passano le storie, grandi e piccole, di cui siamo protagonisti sul palcoscenico o sul set cinematografico. E tutti i nostri sforzi tendono soprattutto a costruire (e a farlo in pochi istanti) una continuità di pelle con il pubblico. Una sfida difficile, a volte angosciante, in cui si gioca la propria pelle esterna ma, ancor di più, quella interna.             Vittorio Gassman

     ♦  Il successo nella cura di un bambino dipende dal senso di devozione, non dalla abilità e dalla informazione intellettiva. D.Winnicott

♦  Il bambino deve essere portato, con un'enorme profusione di amore, tenerezza e cure, a perdonare i genitori di averlo messo al mondo senza chiedere il suo parere. S. Ferenczi

     
Se il bambino deve diventare adulto allora questo passaggio avviene sul cadavere di un adulto. (...) É bene ricordare che la ribellione appartiene alla libertà. D.Winnicott

La vita complessa dell'uomo è fatta di tanti bisogni e i più importanti non trovano risposta in un computer. L'esempio più chiaro è nel fatto che se i social network sono in grado di attivare emozioni, non sono tuttavia mezzi idonei a stabilire legami affettivi. V. Andreoli

    
La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo. J. Morrison

Capita spesso che ai bambini insegniamo a mangiare, a dormire, a parlare. Ammiriamo i loro sprazzi di intelligenza, le loro intuizioni, ma poco ci curiamo della qualità del sentimento che in loro si forma e talvolta, a nostra insaputa, non si forma affatto. U. Galimberti

    
Ciò che non viene risolto dentro di noi diventa destino. C. G. Jung

Nei talk show non vince mai chi ha ragione ma chi è più spregiudicato. Aldo Grasso

   
Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni. Eleanor Roosevelt 

  Bisogna investire la vita di significato, per poterne poi estrarre un senso. B. Bettelheim

   
  Le due funzioni dell'Istinto di Vita: a) dotare l'Io dell'energia necessaria al suo funzionamento e infondergli la speranza nel futuro; b) fornire all'individuo la forza e il desiderio di conservare legami emotivi con gli altri.

♦  Chi veste gli abiti degli altri è nudo.

   
  Scegli il lavoro che ami e non lavorerai mai, neanche per un giorno, in tutta la tua vita. Confucio

Educare è libertà, tutto il resto è addestrare, ammaestrare, indottrinare.

  
Una bugia ripetuta tre volte in TV diventa verità.

Chi non è mai disposto a chiedere finirà per pretendere.

   
L'ansia circa la perdita della stima di sé può diventare la chiave del successo nella vita.

Il rispetto di sé esige che non ci si renda ridicoli così come il rispetto per il bambino comporta che non gli si permetta di rendersi ridicolo. B. Bettelheim

   
Chiunque non sia accecato da idee preconcette impara ben presto. Alexander Neill

Se soggiaciamo alle imposizioni o alle intimidazioni di qualcuno cessiamo di essere di alcuna utilità per lui: non lo potremo più aiutare perché lui non ci rispetta, e inoltre perché, che lo ammettiamo o no, proviamo risentimento per lui.

  
Se è vero che l'angoscia provoca il comportamento nevrotico, è vero anche che sta alla base delle nostre più grandi realizzazioni. B. Bettelheim

♦ La nostra insistenza per una scolarizzazione precoce tanto spesso produce individui intellettualmente brillanti ma completamente asociali.

  
La disciplina migliore per il bambino è l'autodisciplina del genitore e dell'educatore. Mi riferisco al tipo di autodisciplina che impedisce di scaricare sugli altri, e soprattutto sui bambini, le nostre ansie e i nostri bisogni personali; che ci permette di schierarci dalla loro parte anziché obbligarli a venire dalla nostra. B. Bettelheim

Un forte egoismo instaura una protezione contro la malattia; tuttavia, prima o poi bisogna ben cominciare ad amare per non ammalarsi e se, in conseguenza di una frustrazione, si diventa incapaci di amare, inevitabilmente ci si ammala. S. Freud


    Il PIL misura tutto tranne ciò che rende la vita degna di essere vissuta. Bob Kennedy

In questa amata, meravigliosa e impossibile professione  [di psicoterapeuta] gli esami non finiscono mai e i più importanti non riguardano il grado di conoscenza della letteratura specifica, ma il grado di conoscenza e consapevolezza di noi stessi e del significato delle nostre relazioni. Tommaso Senise

  
L'uomo che vive tutta la vita con i suoi genitori e non cerca mai un lavoro o una moglie lontano da casa, in un certo modo è forse meno normale di un libertino. Joan Riviere

Sembra un fatto paradossale che, in un certo senso, sia possibile soddisfare molti desideri infantili solo quando l'individuo è cresciuto.  Joan Riviere
 

  
La strada per l'inferno è lastricata di buone intenzioni.

La nostra gioventù ama il lusso, è maleducata, se ne infischia dell’autorità e non ha nessun rispetto per gli anziani. I ragazzi d’oggi sono tiranni. Non si alzano in piedi quando un anziano entra in un ambiente, rispondono male ai loro genitori. Socrate (V secolo A.C.)

  
La sfortuna non riesce a star lontana da chi la evoca continuamente.

Piuttosto che essere normali è meglio essere felici.

   Noi siamo figli delle nostre strategie di sopravvivenza.
 
 
     da Treno di notte per Lisbona:

  Tremo al solo pensarci davanti alla non pianificata, ignorata, ma ineludibile e inarrestabile violenza con cui i genitori lasciano nei propri figli tracce che, come un marchio infuocato, non potranno mai più cancellarsi. Con uno stilo rovente i tratti del volere e del timore parentali si iscrivono nell'anima dei piccoli, totalmente inermi e ignari di quanto succede loro. Impieghiamo un'intera vita a trovare e a decifrare il testo inciso col fuoco e non siamo mai sicuri di averlo compreso. 
                                                              
Pascal Mercier


E' più facile fare la guerra che confrontarsi dialogando.

  
Nella vita nulla è dovuto e tutto è da conquistare. Enzo Biagi




alt

Sulla psicoterapia si può anche ridere...

  Il nevrotico costruisce un castello sulle nuvole. Lo psicotico è colui che ci abita e lo psicanalista è quello che incassa l'affitto. J. Lawrence Scwartz

      ►  Il paziente che arriva in ritardo è aggressivo e quello che arriva in anticipo ansioso. E... quello  puntuale? Ossessivo!

 
  Dice il masochista al sadico: "Fammi male!", e il sadico risponde: "No."

        Per fortuna gli psicologi parlano difficile, così il novanta per cento delle loro sciocchezze non arriva...

 
  Educare un bambino richiede molta pazienza. Specialmente nel bambino.

      Disse Don Camillo agli sposi: "Il signore santifichi questa unione ... e vi liberi dall'influenza nefasta dei vostri sciagurati genitori!"


alt
  





♦ ♦
♦ ♦ ♦